ICT ENEA: l’Infrastruttura e le competenze per attività istituzionali e progettuali

In occasione del ciclo di incontri Lab-Tour 2014, UTICT ha organizzato un seminario per offrire una breve panoramica sull'infrastruttura e le competenze impiegate sia per le attività istituzionali che per le numerose attività progettuali.
Quando 18/06/2014
dalle 14:00 alle 15:40
Dove C.R. ENEA Casaccia, Sala Blu e in VIDEOCONFERENZA
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal

PROGRAMMA

Puoi seguire l'evento tramite videoconferenza

Si parlerà di:

-3D GraphLAB : Rilievi tridimensionali di oggetti, architetture e siti archeologici mediante strumenti per la scansione laser 3D che ne producono modelli per lo studio delle caratteristiche geometriche e strutturali

- I sistemi informativi gestionali, Le conoscenze specialistiche per un sistema informativo capace di supportare efficacemente i processi operativi e la gestione delle informazioni.

- Piattaforma di e-learning, La realizzazione di momenti formativi nell'ambito di progetti o di formazione interna con Moodle, un LMS (Learning Management System) open source, sviluppato e utilizzato a livello internazionale per la gestione di corsi on line.  
- Sviluppo siti dinamici e questionari, Le competenze necessarie alla comunicazione multimediale (grafica, web master, politiche di comunicazione) per realizzare siti dinamici di laboratorio, di progetto e nuovi applicativi per un'utenza sia interna che esterna all'unità e all'Agenzia ENEA.

- Servizi di base e servizi ad alta tecnologia. Le competenze necessarie a gestire le risorse di rete (server, unità di backup, software, etc.), rendere efficiente e sicuro lo scambio di informazioni  all'interno e all’esterno dell’Agenzia per utilizzare i servizi informatici di base (WiFi, VPN, e-mail, connessione internet, distribuzione software, ecc) e i servizi ad alta tecnologia.

- ENEA-GRID, i servizi di storage distribuito e i laboratori virtuali.Sistemi avanzati di calcolo, modellistica e visualizzazione tridimensionale dei dati, attraverso un utilizzo estensivo delle  tecnologie GRID. Il sistema di supercalcolo CRESCO (Centro Computazionale di RicErca sui Sistemi Complessi) che si colloca ai primissimi posti nel panorama Nazionale.
Il file system geografico AFS accessibile ovunque, situato nei centri di calcolo dei vari centri ENEA. 
-Laboratori Virtuali per condividere applicazioni e divulgare informazioni sui vari progetti ENEA, risultati degli studi, simulazioni e pubblicazioni.