High Performance Computing on CRESCO infrastructure: research activities and results 2013

ICT per: scienza dei materiali, fluidodinamica computazionale, ricerca sul clima, fisica nucleare e biofisica

Pubblicato il nuovo rapporto HPC. Il volume, in inglese, contiene una raccolta di articoli che illustrano i principali risultati ottenuti nel 2013 utilizzando le infrastrutture di calcolo scientifico CRESCO in campi come la scienza dei materiali, la fluidodinamica computazionale, la ricerca sul clima, la fisica nucleare e la biofisica.

I sistemi CRESCO fanno parte di ENEA-GRID, l'infrastruttura di calcolo ENEA distribuita sui Centri di Portici, Frascati, Casaccia,  Brindisi, Bologna e Trisaia.

Le risorse di calcolo più importanti sono ospitate nel  Centro di Portici.

I servizi di calcolo sono stati forniti a più di un centinaio di utenti, che svolgono attività di ricerca e sviluppo ENEA in molti settori scientifici e tecnologici, e a gruppi di ricerca universitari e industriali.

Il rapporto mostra la varietà delle applicazioni del calcolo ad alte prestazioni, una tecnologia importante per la scienza e l'ingegneria.

Il volume è scaricabile